CMOR indica un insoluto dello stesso intestatario sullo stesso punto di fornitura ma relativo ad un fornitore precedente.

Grazie ad un meccanismo di compensazione il cliente non può sfuggire totalmente ai propri pagamenti e si ritroverà questa quota di insoluti sulla bolletta del nuovo fornitore.


Hai bisogno di sapere altro? Torna su FULLO.it e fai un’altra ricerca